in

Pretendo sempre la verità. Decido io se fa male.

La verità bisognerebbe pretenderla sempre. Ogni persona dovrebbe essere libera di prendere le sue decisioni, anche quando prendere una decisione fa male. Spesso ovattata, spesso sottovalutata, la verità viene omessa per paura di far soffrire, per mancanza di coraggio o, nel modo più meschino possibile, per un proprio tornaconto.

Le bugie, anche se dette a fin di bene, sono sempre bugie. Affrontare di petto le situazioni senza lasciare nulla sottinteso è sempre la soluzione migliore. Probabilmente sarà difficile. Probabilmente qualcuno rimarrà deluso, ma, alla lunga, la sincerità paga sempre. Ti toglie da situazioni ambigue che col tempo peggioreranno inevitabilmente.

Quando c’è poca chiarezza nelle relazioni, inevitabilmente, esse sono destinate a morire, e nel peggiore dei modi. Magari si costruiscono relazioni sulla base di bugie ed omissioni. Potrebbero essere anche delle belle storie, tuttavia prima o poi la verità verrà a galla compromettendo quello che, se solo si fosse stati più sinceri, sarebbe potuta essere una relazione straordinaria.

Costruire una relazione di qualsiasi tipo, amore o amicizia, sulla menzogna è sempre molto semplice all’inizio. E’ facile dare alle persone quello che vogliono alle prime battute di una relazione. L’intento è quello di conquistare, di fare bella figura, di conquistare ‘la fiducia’. Basta essere un po’ intuitivi per capire cosa vuole e di cosa ha bisogno la persona che abbiamo di fronte. Quando si vuole far iniziare qualcosa per forza è sempre sbagliato. Non bisognerebbe mai forzare le cose, soprattutto quando in ballo ci sono i sentimenti.

I peggiori sono quelli che mentono per un proprio tornaconto, coloro che fingono di essere qualcun altro pur di conquistare la fiducia della persona che si ha di fronte. Magari quella persona ha qualcosa a cui la persona che mente non riesce proprio a rinunciare.

Usare le persone facendo leva sui loro sentimenti è la cosa peggiore. Generalmente questi soggetti sono bravi ad individuare le loro vittime. Lo stereotipo della vittima perfetta è sempre lo stesso: brave persone, estremamente intelligenti, profondamente sensibili.

Essere sinceri con gli altri denota una grande maturità interiore. Sincerità significa rispetto e chiunque ti menta andrebbe allontanato immediatamente perché chi tiene a qualcuno non mente e non ferisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARIETE – Dicembre 2021.

BILANCIA – La vostra SVOLTA nel 2022