in

Impara a fidarti solo di chi ama i baci e i il mare.

Guai a darla, guai a perderla. Cosa?
La Fiducia. Voce del verbo conquistare. Non conosco un tesoro o un sentimento che non richieda maggior impegno del fidarsi di qualcuno.


Riceviamo le prime delusioni già all’asilo quando un compagnetto ci ruba una matita, figuriamoci in questa selva umana che è il mondo degli adulti.


Un’impresa più ardua, però, è quella di non fidarsi di nessuno, perchè è umanamente impossibile. Allora ho capito che le uniche persone a cui potersi affidare sono quelle che lottano per conquistare. Cosa? Qualcosa di prezioso, qualcosa di inaccesabile a tutti.


Non sarà mica un caso se le conquiste più importanti siano state condotte per il mare. Oggi, banalmente, alcuni lo amano d’estate per rinfrescarsi e godersi appieno le vacanze, altri d’inverno come rifugio dallo stress quotidiano.


Quanta superficialità. Il mare lo ami perchè è imprevedibile, ti seduce la sua calma, ti tentano le sue onde. Devi accettare sempre la sua natura incerta. Amo il mare quando confonde anche le più precise previsioni, perchè è allora che vengo travolto da quella sensazione di totale impotenza dinanzi alla natura.

Proprio come la fiducia, non ha regole e nessuno deve azzardarsi a porne. La fiducia è una fede, esula dalla razionalità e dal controllo. Il mare, però, è una sfida personale dove ti affidi ad esso incondizionatamente.


Allargando gli orizzonti, ben più difficile è il cammino di chi desidera ardentemente qualcuno, tanto da amarne i suoi baci. Passione incontrollata e dolce ossessione per chi sa apprezzarne il valore e non lo spreca invano, ma suda e lotta per assaporarlo.

Conquistare un bacio è faccenda da veri intenditori dell’amore. Di chi conosce i segreti, non di uno scambio fisico tra due bocche, ma tra due menti, due anime, due cuori che si cercano e si incastrano all’unisono. E, come per il mare, non puoi comandarlo. Tutto il resto è semplice fisicità.


Perciò, quando scegliete di fidarvi di qualcuno, fatelo solo di chi riconosce lo spirito prezioso ed incontrollabile della fiducia stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi ride troppo nasconde qualcosa che, in realtà, non fa affatto ridere.

Ammiro la consapevolezza delle donne a 40 anni.