in

Il comportamento peggiore? Tradire chi credeva in te.

Quando qualcuno si fida di te è come se ‘af-fida-sse’ il suo cuore nelle tue mani, ma quando quelle mani sono sporche di egoismo quello è un cuore destinato irrimediabilmente a soffrire.

In un mondo in cui per fortuna esiste ancora qualcuno disposto a mettersi in gioco, in un mondo in cui esistono ancora persone che hanno il coraggio di affidare il proprio cuore a qualcuno, il tradimento è il peggiore dei peccati.

Quando tradisci la fiducia di chi quella fiducia l’aveva riposta in te, crei un segno indelebile nella sua anima. Una macchia scura che difficilmente verrà lavata via…

Quella persona tenderà sempre meno a fidarsi del prossimo, e, sempre più, a chiudersi in se stessa.

E’ un grande peccato quando una persona così decide di non fidarsi più degli altri. Lo straordinario mondo che custodisce nel proprio cuore rimane sempre più imprigionato dalla forte e resistente corazza che, tradimento dopo tradimento, costruisce intorno ad esso.

Quando tradisci qualcuno ricordati questo: la persona che ferisci a sua volta ferirà qualcuno che magari quella fiducia se la meritava veramente. Si innesca un inevitabile circolo vizioso in cui nessuno riesce ad essere felice.

Perché la fiducia disinteressata e pura è alla base di una qualsiasi relazione. Senza fiducia una relazione avrà sempre delle fondamenta fragili, che, al minimo soffio di vento, sono destinate a crollare.

Eppure è così meraviglioso potersi affidare a qualcuno. Sentirsi liberi da preconcetti dettati da un passato che ci ha fatto male. Un passato vizioso è un passato che rimbomberà sempre in futuro.

Ci vuole veramente una grande forza per potersi fidare di qualcuno. Una forza e un coraggio che sembrano dire non mi importa di soffrire ancora, continuerò a tentare…

Tentare di essere felici dovrebbe essere il dovere fondamentale di ogni persona. Rinunciare il più orribile dei peccati.

Il viaggio è nella testa – Riproduzione Riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una bambina che ha sofferto sarà una donna troppo empatica.

Una donna forte non si vendica. Lascia spazio al Karma.