in ,

Le persone nate a Gennaio sono speciali. Lo studio.

Gennaio. Il mese dei buoni propositi. Il mese dei nuovi inizi. Delle speranze e dei sogni rispolverati dal cassetto. Ma Gennaio è anche tra i mesi più tradizionalisti dell’anno. Insieme a Dicembre è infatti il mese delle rimpatriate familiari, delle festività che inesorabilmente il giorno della befana porta via con sé.

E’ un mese di sogni, speranze, ma anche di grande concretezza. E’ uno dei mesi più freddi dell’anno, ma anche tra i più emotivamente importanti.

Le persone nate nel mese di Gennaio sono caratterizzate da questa ambivalenza. Apparentemente chiusi e emotivamente freddi, sono in realtà profondamente sensibili. Una delle loro principali qualità è l’attaccamento alla famiglia. I valori tradizionali sono alla base della vita di queste persone.

Una persona nata a Gennaio, Capricorno o Acquario che sia, è una persona testarda. Una di quelle che, quando credono di avere ragione, difficilmente si muoveranno dalle loro posizioni.

Tendono a fare spesso di testa propria i nati in questo mese. La loro determinazione e la loro sicurezza in se stessi è tale da farli peccare qualche volta di presunzione.

Sono tra le persone più socievoli dello Zodiaco. Molto leali e affidabili. Sono quegli amici che magari non senti spesso, ma che, quando hai bisogno di loro, corrono immediatamente.

Terribilmente gelosi quando amano. Quando un nato nel mese di Gennaio si lega ad una persona, quel legame lo condizionerà per sempre. L’amore per una persona nata a Gennaio è vitale.

Il loro concetto di amore è puro, libero da qualsiasi secondo fine o impurità. Quando aprono il loro cuore lo fanno profondamente. Proprio per questo motivo, quando amano, diventano eccessivamente gelosi. Contrariamente sono però molto gelosi della loro indipendenza.

Cercare di tenerli troppo stretti a sé significa inevitabilmente perderli. I nati a Gennaio non ammetterebbero mai un tradimento. Tradimento inteso non solo in senso fisico. Tradire la loro fiducia significa colpirli nel profondo. Queste persone non dimenticano facilmente.

Il viaggio è nella testa – Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Che belle le feste, finchè non arrivano le domande dei parenti.

Parlare 5 minuti al giorno al telefono con la tua migliore amica allunga la vita.