in

Male fai, Male aspettati. Il Karma è un boomerang.

Non trascurare le piccole buone azioni, pensando che non sono di alcun beneficio; anche le piccole gocce di acqua alla fine riempiranno una grande nave. Non trascurare le azioni negative solo perché sono piccole; per quanto piccola possa essere una scintilla, può bruciare un pagliaio grande come una montagna. (Buddha)

Il Karma non ha menù, ti viene servito ciò che meriti..

Invidiosi e falsi amici dovrebbero temere questa legge di vita: prima o poi il tempo – in qualunque modo tu lo voglia chiamare – ti riporta indietro ciò che meriti, nel bene e nel male.

Ognuno è responsabile di ciò che accade e ha il potere di decidere che cosa vuole essere. Quello che siete oggi è il risultato delle vostre decisioni e scelte passate. Quello che sarete domani sarà il risultato delle vostre azioni di oggi. (Swami Vivekananda)

E’ una legge imprescindibile a cui in realtà tutti dovremmo prestare attenzione. Ricordiamoci quando agiamo in modo moralmente negativo che è sbagliato e che in questa o in un’altra vita questo male ci tornerà indietro.

Il karma è un giudice lento. Opera molto lentamente e spesso sembra non agisca affatto, ma quando meno te lo aspetti ti scaraventa tutto indietro come una doccia fredda cui non puoi sottrarti.

Il karma non è una punizione o una ricompensa, ma una naturale conseguenza delle scelte di vita fatte consapevolmente o inconsapevolmente. Qualunque sofferenza o piacere che l’anima potrebbero sperimentare nella vita attuale è causato da scelte che ha fatto in passato. (Herman Kuhn)

Come agiamo determina chi siamo e traccia il percorso che siamo destinati a compiere. Se semini gentilezza e amore nella tua vita, dentro la tua anima getti le basi per un futuro più sereno e radioso, ma se covi odio e rancore dentro di te, nella vita sarai bombardato da negatività e questo condizionerà il tuo futuro.

Il Karma è qualcosa che ci succede sulla base di influssi che noi stessi ci attiriamo. Un atteggiamento positivo e propositivo nella vita servirà ad attrarre influssi positivi dal mondo.

E’ il modo in cui affrontiamo la vita – anche le esperienze negative – a fare la differenza. Essere felici è una benedizione, ma essere ‘sereni’ con se stessi ed in pace col mondo, è una scelta.

Se continui a dire che le cose stanno andando male, hai una buona possibilità di diventare un profeta di te stesso. (Isaac Bashevis)

Il viaggio è nella testa – Riproduzione riservata

2 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho imparato a fare a meno di tutti, ma mai a fare a meno di te: Mamma.

Previsioni Ariete 2020.