in

Obbligatorio il seggiolino anti abbandono. Da adesso è Legge.

La sanzione per chi non si munisce di questo tipo di seggiolino non sarà mai sufficientemente alta, dato il prezzo che si paga quando a perdere la vita è un bambino. La vita non ha prezzo e quella di un bambino ancora di più.

Non esisterà mai punizione abbastanza giusta quando si parla della sicurezza dei nostri figli. Da 81 a 326 euro con decurtazione di 5 punti dalla patente.

Alla luce dei recenti episodi che hanno visto alcuni bambini vittima della negligenza di genitori (persone che forse non ‘avrebbero’ moralmente il diritto di essere considerate tali) ci si è visti obbligati a rendere obbligatori i seggiolini salvabebè. Tanto assurda quanto necessaria questa manovra.

Stupore e sgomento sono stati i sentimenti predominanti nell’apprendere notizie di questo genere. Ci si è chiesti come un genitore possa essersi dimenticato in auto il proprio figlio e ci si è chiesto anche, con profonda tristezza nel cuore, quanto quel povero bambino possa aver sofferto in una condizione del genere.

Dal 7 di Novembre, per chi trasporta in auto bambini con età inferiore ai 4 anni, è previsto l’obbligo di munire le proprie vetture di appositi seggiolini con dispositivi in essi installati per evitare di ‘dimenticare’ per troppo tempo un bambino in auto. Tanto giusta quanto assurda questa legge. Come si fa a concepire la necessità di dispositivi che ci ‘ricordino’ dei nostri figli?

Non capiremo mai come sia possibile che alcune persone abbiano bisogno di qualcosa che ricordi loro di essere genitori.

Qualcuno che avrebbe dovuto proteggere quel piccolo angelo è stato invece causa della sua morte. Per tutti quei bambini vittima di genitori non genitori questa legge non servirà a riportarli in vita né tantomeno a placare il cuore di una madre che ha dovuto seppellire suo figlio. Servirà quantomeno a salvare la vita di un altro bambino.

Riposate in pace piccoli angeli…

Il viaggio è nella testa – Riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

E’ la solitudine di coppia. La peggiore che esista… (La psicologa)

Gli uomini infedeli sono meno intelligenti. Lo studio.