in

Insegnerò a mia figlia a pretendere di essere amata da un uomo, mai usata.

Che cosa complicata questi tempi moderni! Andando avanti con gli anni comincio a capire mio nonno che, guardando alcune scene in televisione, scuoteva la testa borbottando qualcosa di incomprensibile tra sé e sé.

Quel disappunto che leggevo nel suo sguardo adesso lo rivedo guardandomi allo specchio.

In un mondo sempre più complicato, in cui anche le cose più semplici come valori come l’amicizia e l’amore sono letti in una chiave totalmente distorta come fare a barcamenarsi?

Una volta ti bastava essere una brava persona, leale, che improntava la sua vita sui valori di sempre, quei valori universalmente ed umanamente riconosciuti che adesso sembrano essere più una colpa piuttosto che un vanto.

E’ difficile da spiegare perché una brava persona oggi è irrimediabilmente destinata a soffrire, mentre una persona viscida e senza scrupoli, sulle spalle degli altri riesce a realizzarsi nella vita.

E così succede soprattutto nelle relazioni sentimentali. E succede purtroppo soprattutto in amore. Una brava persona quando si innamora dona il suo cuore e la sua anima e se purtroppo si innamora della persona sbagliata avrà inizio per lei una trafila di delusioni e sofferenze che la segneranno per sempre.

Insegnerò a mia figlia a pretendere di essere amata da un uomo, mai usata.

Le insegnerò quei valori che mio nonno rimpiangeva perché essere una brava persona non deve essere una condanna di sofferenza, ma un meraviglioso vantaggio di felicità.

Le insegnerò che il mondo è pieno di persone che vorrebbero usarla, ma che quando meno se lo aspetterò riuscirà a trovare qualcuno da amare e che sarà in grado di amarla quasi quanto me.

Insegnerò a mia figlia che l’unico modo per tenere alla larga alcune persone si chiama amore per se stessi. Essere una persona sensibili e disponibile con gli altri è bellissimo, ma queste qualità per essere espresse in un mondo come quello di oggi devono essere necessariamente supportate dall’amore per se stessi.

Sono imparando a conoscersi e ad amarsi nonostante i propri difetti avremo in mano l’arma vincente per difendersi dal mondo. E solo imparando ad ascoltarsi si è in grado di capire se la persona che si ha di fronte è effettivamente quella più giusta.

Purtroppo bisogna imparare a distinguere gli Uomini dai ragazzini. Solo i primi ti trattano come se fossi la cosa più importante della loro vita e ti aiutano a fiorire in quanto l’essere meraviglioso che sei.

Il viaggio è nella testa – Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una donna, quando sta bene con un uomo, ha sempre fame! Lo studio.

La più grande forma di coraggio? LA SINCERITÀ. Spaventa sempre tutti.