in

A volte è proprio la gelosia a far perdere la persona che si ama.

L’amore dà la libertà di essere se stessi, non è possessività.
Osho

E’ umanamente impossibile non essere minimamente gelosi quando si ha qualcosa o qualcuno a cui si tiene particolarmente, ma allo stesso tempo, è un suicidio essere eccessivamente gelosi di qualcosa, qualcuno che non possiamo (e tanto meno dovremmo) controllare.

Aver paura di perdere qualcuno che ci rende così felici è semplice. L’essere umano è vulnerabile quando è innamorato e nello stesso tempo la mente umana quando le cose vanno come vorremmo ha il brutto vizio di insinuare nei suoi meandri il mio terribile dubbio.

La paura non è altro che l’assenza dell’amore. Dimenticati della paura; fa’ qualcosa con l’amore. Se ami, la paura scompare. Se ami profondamente, la paura non c’è più. Osho

Nascono così relazioni viziate già in auge e si assiste a rapporti in cui uno dei due o entrambi tende a limitare la libertà personale dell’altro o altrui, illudendosi ingenuamente di essere così ‘al riparo’ di eventuali crisi dovute a interferenze esterne.

In realtà più un qualcosa è tenuto stretto e isolato dal mondo intero più difficile sarà reagire adeguatamente quando qualcosa inevitabilmente arriverà a infiltrarsi da quel mondo.

Una coppia che vive una relazione assolutamente avulsa da qualsiasi contesto sociale ‘rischioso’ non potrà mai farcela. Una nave che rimane al sicuro nel porto quando inevitabilmente dovrà levare l’ancora e salpare verso l’oceano alla prima difficoltà affonderà.

Perché essere possessivi? La possessività dimostra solo una cosa, che non ti fidi dell’esistenza. Vuoi organizzare per te una forma distinta di sicurezza, di garanzia; non ti fidi dell’esistenza. La non possessività è di base fiducia nell’esistenza. Non c’è bisogno di possedere perché il tutto ti appartiene già
(Osho)

E così è l’amore. Un amore troppo chiuso dalle catene di stupide paure e insicurezze personali che poco hanno a che fare con l’amore alla prima difficoltà muore.

Se ami una persona e cerchi di possederla, non la ami. Non sei neanche certo che la persona ami te. Ecco perché crei tutte quelle misure di sicurezza, la circondi di trucchi e furbizie di ogni genere, proprio perché così non potrà lasciarti. Ma così uccidi l’amore. L’amore è libertà, l’amore dà libertà, l’amore vive nella libertà. L’amore è, nel suo nucleo più essenziale, libertà.
(Osho)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Odio quando cerco di dormire ma la mia mente non sta zitta.

Prova costume? Siamo grasse, fatevene una ragione!