in

GEMELLI. Ecco perché non tutti possono stare al vostro fianco.

Se avete avuto a che fare con qualcuno del segno dei Gemelli sapete benissimo quanto possa essere complicato stare inseme a persone di questo segno.

Un Gemelli vive ogni rapporto come un’avventura. Un rapporto, di qualsiasi natura sia, deve stimolarli e metterli costantemente alla prova. Ogni cosa nella loro vita è una sfida. Più che col mondo un Gemelli è perennemente in sfida con se stesso. Ama superare i suoi limiti ed è fortemente affascinato da ciò che lo mette in discussione.

Superficialmente una persona di questo segno può apparire molto fiera e sprezzante, un passo più avanti rispetto agli altri. La verità è che sono persone molto sveglie, ma soprattutto sono grandi osservatori. Un gemelli, anche inconsciamente, ti metterà sempre sotto esame. Osserverà il benché minimo dettaglio e ricorderà ogni minimo dettaglio se quella persona gli interessa.

Sono impegnativi nei rapporti di coppia. Sembra si pongano sempre sul piedistallo ma la realtà è ben diversa. Un Gemelli ama essere sorpreso. Il suo atteggiamento è semplicemente un’arma di difesa.

Quando si innamorano veramente infatti diventano affettuosi, premurosi e sempre presenti. Anzi, se dovessi aver bisogno di aiuto, un gemelli è sempre in prima fila per qualcuno che ama. Viceversa amano sbrigare le loro faccende personalmente perché sanno che una cosa ben fatta è una cosa fatta da sé.

C’è sempre un velo di malinconia attorno alle persone di questo segno. Probabilmente il loro essere così tremendamente perspicaci e attendi li rende sensibili ad ogni minima situazione. La loro tipica dualità comportamentale infatti è legata proprio a questo: possono gioire con poco ma allo stesso tempo una minima preoccupazione può rovinare la loro giornata e quella di chi sta loro intorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La gente quando è infelice fa così: cerca la propria felicità attraverso l’infelicità altrui.

Chi trova un amico (col suo stesso disturbo psichiatrico) trova un tesoro.