in

Ecco come riconoscere le persone maligne.

Ci sono persone brutte dentro, talmente brutte e incattivite nell’animo che riconoscerle al primo sguardo è davvero molto semplice. Te ne accorgi dagli occhi. Hanno un’espressione e uno sguardo tali da farti spesso rabbrividire tanta è la cattiveria con cui osservano il mondo circostante.

Tuttavia esistono anche altre categorie di persone. Sono soggetti scaltri, più furbi della categoria precedente, perché nonostante abbiano dentro molta più cattiveria degli altri riescono a celarla molto sapientemente.

Come riconoscere le persone maligne che inviano costantemente influssi negativi alla nostra vita?

1.Sfruttano le disgrazie degli altri. Sono felici quando qualcosa di brutto capita agli altri e cercano di sfruttare queste situazioni per loro tornaconto personale. Se le cose vanno male, loro sono contenti.

2. Sono manipolatori. Amano controllare e manipolare tutto e tutti. Quando non hanno potere su una situazione, si sentono a disagio.

3.Sono disonesti. L’onestà non è il loro punto di forza. Ameranno mentire su piccole e grandi cose. Dicono sempre il falso, distorcono la realtà a loro vantaggio. Rendendoci vittime di queste situazioni.

4.Emanano una strana energia negativa che ti fa sentire a disagio. Siamo tutti fatti di energia. Chi è una cattiva persona non potrà emanare energie positive, ma solo negative. E il nostro corpo potrebbe intuirlo.

5.  Sono degli ingannatori. Imbrogliano, ingannano, truffano, mentono, trasformano la realtà a loro piacere.

6. Non provano rimorso. Non sanno nemmeno cosa significhi la parola rimorso. Non sanno chiedere scusa quando fanno del male a qualcuno, perché per loro è un comportamento naturale e normale. Non si sentono mai in colpa per niente.

7. Sono delle persone crudeli. E’ la caratteristica più forte delle persone cattive. La crudeltà è insita in loro, anche quando cercheranno di nasconderla. Le loro azioni sono sempre condotte per fare del male, a chiunque.

8. Non sono mai responsabili. Negano ogni responsabilità in quello che fanno, perché non hanno morale, non hanno risentimento, non sanno chiedere scusa. Non sentendosi mai in colpa, non si sentono nemmeno responsabili di quello che fanno.

9. Sono pessimi amici. Se abbiamo la sfortuna di averli come amici, saranno egoisti, penseranno solamente a loro, ti useranno per il loro tornaconto personale. Spariranno quando avrete bisogno di loro.

10. Ti faranno sentire insignificante. Faranno di tutto per annullarti come persona!

Fonte: Dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi usa queste ‘frasi’ nasconde un passato traumatico.

Il male che ti fai quotidianamente quando sei una persona ‘troppo’ empatica.