in

Prima di parlare di qualcuno fai il TEST DEI TRE SETACCI di Socrate.

i-tre-setacci-di-socrate.jpg

Socrate aveva reputazione di grande saggezza. Un giorno venne qualcuno a trovarlo e gli disse:

– Sai cosa ho appena sentito sul tuo amico?

Un momento... – Rispose Socrate – Prima che me lo racconti vorrei farti un Test, quello dei tre setacci. 

I tre setacci?

Prima di raccontare una cosa sugli altri è bene prendersi il tempo di filtrare ciò che si vorrebbe dire. Lo chiamo il Test dei tre setacci. Il primo setaccio è la verità. Hai verificato se quello che hai visto è vero?

– No, ne ho solo sentito parlare…

– Molto bene. Quindi non sai se è la verità. Continuiamo con il secondo setaccio, quello della bontà. Quello che vuoi dirmi sul mio amico, è qualcosa di buono?

– Ah no! Al contrario…

Dunque – continuò Socrate – vuoi raccontarmi brutte cosa su di lui e non sei nemmeno certo che siano vere. Forse puoi ancora passare il Test, rimane il terzo setaccio, quello dell’utilità. E’ utile che io sappia quello che avrebbe fatto questo mio amico?

– No davvero.

Allora – concluse Socrate – quello che volevi raccontarmi non è né vero, né buono, né utile; perchè volevi dirmelo? 

Un breve racconto tratto da un libro interessante, assolutamente consigliato. Un racconto semplice ma che nella sua semplicità insegna una lezione importante: mai parlare male di una persona, ancora di più se il fondamento della diceria non porta a nulla di buono. Sarebbe un mondo migliore se ognuno di noi seguisse il Test dei tre setacci. 

Il testo è tratto dal libro di Dan Millman “La via del guerriero di pace. Un libro che vi cambierà la vita”. Scrittore inglese nato nel 1946, che a 34 anni scrisse questo libro in cui il protagonista Socrate accompagna il giovane Joy alla scoperta della vita.

2 Comments

Leave a Reply
  1. A me risulta che il test dei tre setacci fu un insegnamento del Buddha Gothama oltre 100 anni prima di Socrate…. ma va bene lo stesso …..

Rispondi a Mattia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 motivi per cui non puoi non amare un ACQUARIO.

Amore non è Amore se almeno una volta non ti ha fatto dormire.