in

Il mare, un “farmaco” gratuito che cura almeno 16 malattie.

Il mare rappresenta una preziosa fonte di proprietà benefiche per la salute. Previene e combatte infatti numerose malattie.

I mesi estivi sono mesi preziosi per tutti noi. Ci consentono infatti di rigenerare il corpo e la mente, consentendoci un sano e ristoratore riposo. O almeno così dovrebbe essere. Le passeggiate sul bagnasciuga, le nuotate nell’acqua, il sole che riscalda la pelle. Sono tutte attività estive che rinnovano le cellule e fanno ritrovare il buonumore.

Molti sono i benefici che trae il corpo mentre siamo al mare. Il massaggio dolce dell’acqua riattiva la circolazione, la salsedine libera le vie respiratorie, riducendo inoltre le forme allergiche.

Avete mai notato che molte delle lievi malattie di cui soffrite tutto l’anno, durante i mesi estivi sembrano attenuarsi? Non è una semplice sensazione. E’ stato infatti provato che grazie al mare è effettivamente possibile curare ben 16 malattie.

Uno dei principali benefici riguarda proprio le vie respiratorie:

– allergie

– sinusiti

– asma

– raffreddore

– problemi causati dal fumo

– intossicazione da agenti chimici

Si alleviano dolori legati alle ossa, in particolare:

– lussazioni

– distorsioni

– fratture

– artrosi

– dolori articolari

– osteoporosi

– malattie reumatiche

– rachitismo

Grazie al benevolo influsso del mare è possibile alleviare – o addirittura guarire – alcune malattie della pelle:

– psoriasi

– eczemi

– dermatiti

– acne seborroica

Il mare aiuta tantissimo anche con stati anemici, malattie ginecologiche, ipotiroidismo, linfatismo. Il mare accorre in aiuto anche per combattere stati depressivi.

Si chiama TALASSOTERAPIA. L’assorbimento degli oligoelementi favorisce il ripristino dell’equilibrio organico. Come conseguenza il corpo diventa più forte e resistente contro gli attacchi di elementi esterni.

Grazie all’acqua del mare inoltre:

– vengono liberate le vie respiratorie. La medicina consiglia a chi soffre di asma, tonsille gonfie e in genere a coloro che si ammalano spesso alle vie respiratorie lunghi periodi di permanenza al mare. L’aria di mare contiene una quantità di sali minerali come il cloruro di sodio e di magnesio, lo iodio. Il calcio, il potassio, il bromo e il silicio.

– riduce la ritenzione idrica. Tramite osmosi vengono eliminati liquidi in eccesso attraverso la pelle e le urine. Ne beneficiano le gambe che appaiono notevolmente sgonfie dopo una giornata trascorsa al mare.

– contribuisce ad eliminare i chili di troppo. Il mare favorisce il movimento, questo contribuisce a mangiare di più ma contestualmente a perdere peso. Il metabolismo in questo modo appare notevolmente accelerato.

– migliora il sistema circolatorio ed il tono muscolare. Muoversi fa bene e il mare in questo ci aiuta sicuramente. Tutto il corpo ne beneficia notevolmente.

– ultimo ma non meno importante beneficio, il mare migliora l’umore. Il sole, il mare, la compagnia ci aiutano a sentirci più felici. Per questo non sprecate la vostra estate, prendetevi del tempo per voi stessi e usufruite dei benefici che questa fonte naturale ci regala.

Non dimenticate neppure di andare al mare in inverno, primavera e autunno. Abbiamo la fortuna di godere il mare in ogni mese dell’anno. Non dimenticatelo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORO – Stati d’animo.

Il più potente antidepressivo? IL SOLE!